#Seduzione Sesto Senso il Manuale della blogger Katia Ferrante

image image image image

BOLLICINE VIP VOLTI NUOVI
SEDUZIONE-SESTO SENSO, IL MANUALE SULL’ARTE DELLA SEDUZIONE DI KATIA FERRANTE
Katia Ferrante scrive “Seduzione Sesto Senso”, il manuale sull’arte della seduzione.

 

“In un’epoca in cui tutto è “social”, spesso anche la seduzione lo diventa. Sempre più spesso, infatti, viene a mancare la voglia di sedurre e conoscere a pieno una persona perché si tende a credere che, grazie al web, sappiamo tutto o quasi di chi abbiamo avanti, ma non è così” spiega Katia Ferrante. Dapprima nota influencer sul web, modella, showgirl ed ora anche scrittrice, Katia Ferrante decide di scrivere un manuale sulla seduzione da un punto di vista squisitamente femminile rivolto però a tutti, uomini o donne che siano.

 

Katia Ferrante “Seduzione Sesto Senso”  è un manuale che si rivolge a tutti. All’interno non troverete dei consigli su come sedurre una donna, o su come impostare un primo appuntamento. In questo libro esamino la seduzione come se fosse un senso innato, il sesto, appunto. Spesso, anche grazie al mio lavoro, mi trovo a contatto con persone che della seduzione ne hanno fatto, ormai, una cosa scontata: Uomini che non hanno voglia di sedurre e donne che non vogliono lasciarsi sedurre. In questo manuale troviamo dei miei pensieri, come fossero dei ragionamenti fatti a voce alta.”

Ciao Katia, come stai?

Ciao ragazzi, molto molto bene, grazie.

Cosa ti ha spinto a scrivere il tuo primo manuale “Seduzione – Sesto Senso”?

In questo manuale è racchiuso il mio punto di vista sulla seduzione in quanto donna, ma esamino la seduzione sia dal punto di vista maschile che da quello femminile. Già in passato ho curato diverse rubriche sull’argomento per alcuni settimanali, e questa volta ho deciso, quindi, di voler creare un prodotto tutto mio in cui sono raccolte le mie esperienze dirette ed indirette.

Se vi interessa il formato digitale vi consiglio di acquistarlo su Google Play

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*